L'assistenza psicologica si caratterizza per l'attenzione specifica alle problematiche di pazienti con patologia neuromuscolare e relativi familiari.

L'obiettivo è portare i pazienti ad un incremento delle risorse personali ed emotive e ad un miglioramento della qualità della vita all'interno del contesto familiare tramite la costruzione di percorsi terapeutici individualizzati.

I percorsi psicologici attivati, oltre ad offrire uno spazio di ascolto per l'espressione ed elaborazione di stati emotivi e vissuti di disagio relati alla disabilità, mirano ad aiutare il paziente e familiari ad individuare strumenti cognitivi, emotivi e comportamentali per affrontare il quotidiano in modo costruttivo e attivo e rendere la malattia una realtà gestita e non subita.

Tipologia di percorsi

  • Consulenza psicologica, finalizzata a fornire indicazioni concrete su come affrontare problematiche relative alle varie fasi della malattia.
  • Supporto psicologico ai genitori nel momento della diagnosi di distrofia interventi sulla crisi per disagi specifici e a supporto della genitorialità.
  • Sostegno psicologico, individuale e/o familiare, con incontri domiciliari periodici, finalizzati alla gestione di vissuti ansioso depressivi e alla prevenzione del burn out familiare.
  • psicoterapia individuale, di coppia o familiare, caratterizzata da precisi obiettivi di cambiamento con incontri a cadenza settimanale o quindicinale.
  • Interventi di formazione e supervisione in itinere rivolta a operatori e volontari del Servizio Civile.

Nuovi percorsi anno 2013

Il Servizio di Assistenza Psicologica, per essere ancora più vicino ai bisogni delle famiglie prevede l'attivazione dei seguenti nuovi progetti:

  • Percorso psicologico "nuove diagnosi": sostegno psicologico alla famiglie fin dal momento della diagnosi, in affiancamento al lavoro dei servizi territoriali. L'obiettivo è aiutare i familiari nella gestione del carico emotivo tramite acquisizione di adeguate strategie di coping a seconda delle fasi della malattia.
  • Psicoterapia di gruppo: interventi di psicoterapia di gruppo quale catalizzatore di efficaci cambiamenti e trasformazioni emozionali all'interno della percezione di malattia del paziente in grado di portare ad un incremento delle risorse personali.

Referente dell'assistenza psicologica

Dott.ssa Maria Alessandra Rinieri, psicologa psicoterapeuta specialista in Terapia Breve Strategica.

Modalità di accesso al servizio

Gli incontri ,in base agli specifici bisogni, possono avere luogo:

  • alla sede dell'Associazione Uildm
  • direttamente presso il domicilio del paziente
  • I pazienti e loro familiari possono chiedere intervento psicologico chiamando la segreteria Uildm : 051/266013 oppure possono contattare direttamente la dott.ssa Rinieri tramite email clicca qui o telefonando al Tel. 335/5969110
Iscriviti alla nostre newsletter

librisolidali

ARTISTI UILDM

pittore