Sarà un modo insolito  di esprimere un gesto di solidarietà verso coloro che sono diversamente abili, sarà un tentativo di portare avanti una riflessione comune sul tema , di attenuare, anche solo per un giorno, la differenza tra persone. 

Al concetto di “diversità” cerchiamo di proporre quello di “capacità personali”, legate a linguaggi e codici diversi, ma comprensibili e condivisibili nella relazione tra individui.   

Il cammino, che durerà tutto un giorno, sarà una scusa insolita, per poi trattare un tema specifico che sarà quello di “Scuola e disabilità” (tenteremo di fare il punto della situazione, coinvolgendo più esperienze possibili).

Sono stati individuati, vicino alla Casa per la pace, 3 percorsi, che saranno per 24 ore consecutive, vissuti da persone, che li percorreranno, dando continuità alla camminata per la durata dell’iniziativa.

Il cammino  è rivolta a tutti : associazioni che si occupano di disabilità, gruppi sportivi, gruppi scolastici e a tutte le persone disposte a camminare con noi. 

Tutte le iniziative svolgeranno nei pressi della  Casa per la pace e dintorni :

percorso 1 : si cammina davanti alla Casa per la pace (mt.200)
percorso 2 : si cammina intorno all’isolato, senza attraversamenti stradali (mt.450)
percorso 3 : si cammina o si corre per circa 3 km. (partendo dalla Casa per la pace ci si dirige in direzione Bologna si attraversano via Canonica e via Caravaggio, poi il vialetto pedonale lungo il Canale Reno; si ritorna attraversando il secondo ponte e facendo a ritroso il vialetto opposto)

 

La manifestazione partirà alle ore 15 di sabato 8 aprile e terminerà alle ore 15 di domenica 9 aprile 2017 e sarà contornata da numerose iniziative di carattere culturale associativo e ricreativo (musica, burattini, intrattenimenti vari…)

La partecipazione sarà gratuita (metteremo solamente un contenitore per offerte libere per l’iniziativa).

Per partecipare e dare la propria  adesione è necessario prenotarsi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ogni mezz’ora partiranno gruppi di persone, quindi si può camminare insieme ad un amico, al proprio gruppo, alla propria classe…..

Dimostreremo  la nostra solidarietà camminando, mettendo la nostra attenzione al difficile “cammino” di chi vive quotidianamente una situazione di disabilità.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Percorsi di pace e dalla Polisportiva Giovanni Masi, patrocinata dal Comune di Casalecchio di Reno, in collaborazione con le associazioni FUTURA, Associazione D’iDee e Il Centro di Documentazione Handicap con il sostegno di Galileo Ingegneria.

Scarica volantino clicca qui

Scarica documentazione iniziative clicca qui

Maurizio Sgarzi