Uildm Bologna

Un aggiornamento sulle distrofie muscolari infantili. È questo il tema del convegno che si terrà sabato 18 novembre nelle aule A, B, C del Padiglione G dell’Ospedale Bellaria di Bologna.

L’incontro è organizzato dall’Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna, dall’Università di Bologna e dalla Sezione UILDM di Bologna. L’appuntamento si propone di analizzare lo studio delle principali forme di distrofia muscolare ad esordio nell’infanzia, per sottolineare i segni clinici precoci al fine di una diagnosi e di una cura tempestive. Tante volte infatti, nel neonato e nel bambino i primi sintomi della malattia, trattandosi di forme diverse ma al contempo rare, vengono sottovalutati. L’invio allo specialista e quindi la diagnosi, possono venire così ritardati. In un’epoca in cui le conoscenze scientifiche e gli strumenti diagnostici sono migliorati, è doveroso giungere ad una diagnosi il più presto possibile. Le possibilità terapeutiche attuali, sia di assistenza multidisciplinare che di prevenzione delle complicanze prevedibili, ma anche farmacologiche mirate, sono molteplici e possono incidere realmente sulla storia naturale della malattia. Il tutto viene integrato in un conuselling genetico di supporto ad una pianificazione famigliare consapevole.

Attraverso alcuni interventi di relatori esperti e il racconto di casi clinici condivisi tra ospedale e territorio, il convegno cercherà di trasmettere e di condividere informazioni da trattenere nella pratica clinica quotidiana. Il Comitato scientifico organizzativo della giornata è composto da A. Pini, A. Cersosimo e R. Liguori. Durante l’incontro di approfondirà cos’è una distrofia muscolare e la nosografia delle forme infantili: la Duchenne, le distrofie dei cingoli, le distrofie muscolari congenite, la malattia di Steinert congenita e il progetto riabilitativo per le distrofie.
Tra gli altri relatori: F. Santorelli, A. Berardinell, F. Fortunato, M. Giannotta, S. Previtali, L. Valentino,  E. Pegoraro, P. Capelli, M. Felicori, C. Testoni, M. Pelagalli, S. Chiodo, C. Ghizzi, R. Battin, M. Filippini, D. Cordelli, D. Frattini, F. Cinelli, C. Fusco, L. Bruno, V. Sansone, M. G. Costanzo.

Risorse aggiuntive

Distrofia Muscolare Infantile programma.pdf

Scheda Iscrizione.pdf

librisolidali

ARTISTI UILDM

pittore